Il giardino di Saussurea

I l giardino più alto d’Europa, aperto durante il periodo estivo (giugno – settembre), è il Giardino alpino di Saussurea (Courmayeur), si trova ad un’altezza di 2173 metri ed accoglie la flora alpina tipica del Monte Bianco.

Il suo nome deriva da quello di Horace-Bénédict de Saussure, che compì la prima ascensione conosciuta al Monte Bianco nel 1786 e da cui prende il nome anche il fiore Saussurea alpina.

Si estende per 7000 m² sul Pavillon du Mont Fréty, una sella naturale tra il ghiacciaio e la morena del Mont Fréty e quelli dell'Aiguille de Toula, dal lato sud del massiccio del Monte Bianco; è raggiungibile con la Funivia dei Ghiacciai, oppure a piedi con il sentiero nº 20 da La Palud (Courmayeur) al rifugio Pavillon (2h 00' – 2h 30'). Nei pressi è possibile visitare l'oasi naturalistica del Pavillon du Mont Fréty.

Il giardino, in cui sono ospitate 600 specie, si presenta come una scenografia che raccoglie i principali ambienti valdostani. E’ strutturato in due parti, in una prima parte del giardino, le roccere ospitano le specie botaniche secondo la logica della provenienza geografica. Sulle roccere sono riprodotti vari habitat: Valle d'Aosta, Zona officinale, Alpi occidentali, Alpi orientali, Penisola iberica, Eurasia, Emisfero australe, Nord America e Flora calcicola. Nella seconda parte, settore più interno, ci sono invece le ricostruzioni degli ambienti montani: il pascolo alpino, gli ambienti umidi, il macereto, la valletta nivale, l'alneto e il rododendro-vaccinieto.

Il giardino botanico è stato fondato nel 1984 dalla Fondazione Donzelli, Gilberti e Ferretti, dedicata alla protezione e allo studio della flora del Monte Bianco, con il sostegno della regione autonoma Valle d'Aosta e del Corpo forestale dello Stato, ma venne inaugurato solo tre anni più tardi.

Oggi il giardino alpino Saussurea è gestito dalla Fondazione Saussurea, un tempo nominata Fondazione Donzelli, Gilberti e Ferretti, dai nomi del suo promotore, il Conte Giovanni Battista Gilberti, e del suo fondatore, Laurent Ferret.

| |

Saussurea, CourmayeurItaliaEuropavacanzemontagnatutti

Ti potrebe anche interessare

La spiaggia degli Asinelli

NotOnlyTrips

Prima colonia penale, poi carcere di massima sicurezza, oggi è un Parco Nazionale e un’area marina protetta. Montuosa, con coste alte e frastagliate, in cui si stagliano le spiagge e...

Ramblas

NotOnlyTrips

Lunghe poco più di un chilometro, quasi prevalentemente area pedonale, con due strette strade a senso unico che corrono ai suoi lati, le Ramblas non sono solo un semplice viale...

I Caffè Storici

NotOnlyTrips

Visitare l’antica Capitale d’Italia è come intraprendere un percorso nel passato, nella storia e nelle emozioni  che il tempo sembra aver fermato in certi luoghi di Torino. Passeggiando sotto...