Il sapore del cioccolato Il sapore del cioccolato Il sapore del cioccolato

Il sapore del cioccolato

SilvyCar

Torino è una città bellissima. Ma oggi non vi parlerò di cosa vedere nel capoluogo del Piemonte: oggi vi racconto del perché è perfetta per trascorrere un weekend all’insegna della dolcezza.

Il Piemonte – dove vivo – è famoso in tutto il mondo per il cioccolato artigianale e soprattutto per quello alla nocciola: Torino quindi non può che essere la regina di questa specialità, con le tante botteghe, i caffè storici e le cioccolaterie. Il cioccolatino per eccellenza è il gianduiotto, che prende il nome dalla maschera di Carnevale che nel 1865 lo distribuì per le strade della città. È a forma di barca rovesciata e il sapore unico della nocciola tonda delle Langhe, zona famosa anche e soprattutto per gli ottimi vini, ne fa uno dei cioccolatini più buoni e famosi del nostro bel paese.

Ricevere in dono una scatola di cioccolatini piemontesi, magari proprio quando meno ce lo si aspetta, è un gesto d’amore che ogni donna non può non apprezzare. Perché regala buon umore, è una piccola coccola ma, per chi ama il cioccolato, quello dell’assaggio è soprattutto un momento di grande passione.

A Torino vi consiglio di fare visita alle celebri cioccolaterie e ai caffè storici della città, come Caffè Baratti & Milano che si trova nella Galleria Subalpina, in Piazza Castello. E ancora il caffè Neuv Caval ‘D Brons in Piazza San Carlo, e Al Bicerin in Piazza della Consolata, caffè storico che prende il nome dalla sua creazione più famosa diventata la bevanda simbolo di Torino.

Di Torino e dintorni sono inoltre alcuni dei mastri cioccolatieri più bravi d’Italia, come Guido Gobino, Guido Castagna e Silvio Bessone. Assaggiate il loro cioccolato e assaggerete un’opera d’arte. Se pensate di non riuscire a venire a Torino in primavera, allora segnatevi in agenda un appuntamento imperdibile: Cioccolatò, la fiera del cioccolato in programma in città per novembre 2013. Sarà l’occasione per assaggiare diverse qualità del famoso oro nero torinese e anche per scoprire la città reale nonché prima capitale d’Italia: Torino è qui che vi aspetta.

| |
Prev post

L'arcipelago di Bocas del Toro

Next post

Spiagge e mare di Mauritius

TorinoItaliaEuropaenogastronomicocittàtutti

Ti potrebbe anche interessare

Diario Germania

dal 31/03/2006 al 09/04/2006 | Le Viaggiatrici

La partenza avviene venerdì 31 marzo, ci incontriamo tutte insieme e dopo colazione, finalmente parte il nostro viaggio per la Germania. Alle 11 imbocchiamo l’autostrada con la prima sosta a...

  • 0
  • 11

Semifonte la Maledetta

In Your Tuscany

Certaldo si trova a metà strada tra Firenze e Siena ed è conosciuta soprattutto per essere stata la patria di Giovanni Boccaccio, che vi morì nel 1375. Il suo centro...

  • 0
  • 6

La via Ardeatina

Roma in Campagna

Itinerario da Roma ad Ardea: circa km. 44 Il punto di partenza del tracciato della Via Ardeatina è segnato dalla chiesa del Domine Quo Vadis?, nel punto in cui...

  • 0
  • 25

 

Commenti

 

Nessun commento presente


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Per lasciare un commento devi esser registrato (login o registrazione)